VENDERE

FAQ

Che cos'è il Vintage?

Vintage non è ‘seconda mano’ ed è diverso da ‘usato’.

Vintage è alta qualità dei materiali e della lavorazione, grande charme.

La caratteristica principale di un abito, di un accessorio o di un oggetto Vintage è proprio il valore che progressivamente ha acquisito nel tempo per le sue doti di irriproducibilità con i medesimi elevati standard qualitativi.

È amore per lo stile di un'epoca passata che stimola gli appassionati a creare un’unica e affascinante combinazione tra il passato e il futuro.

Un oggetto Vintage non è vecchio.

Un oggetto Vintage in passato ha rappresentato una generazione e un’epoca diventando icona di quel tempo.

Sono Vintage tutti gli oggetti prodotti 20 anni prima dal momento attuale.

Quanto costa vendere su Vintag?

Vendere un articolo comporta il pagamento di una commissione massima pari all’8% su ogni vendita per gli oggetti dal valore fino a 299,99 euro.

Per gli oggetti dai 300 euro in su c'è una quota fissa di 25 euro.

Vintag trattiene le commissioni solo ai venditori e non le applica alle spedizioni.

Il pagamento della fee verrà richiesto da Vintag al venditore che avrà 7 giorni di tempo per saldare. In caso di mancato pagamento entro 7 giorni, Vintag procederà ad un richiamo/sollecito bloccando il profilo fino a saldo avvenuto.

A fine mese Vintag srl invierà regolare fattura ai venditori.

Cosa serve per vendere su Vintag?

Tre cose sono indispensabili per vendere su VINTAG:

un oggetto Vintage (o che rientri nelle categorie ammesse)

un profilo;

un conto Paypal connesso a VINTAG (se non ne hai uno non puoi vendere. Aprire un conto Paypal è gratuito, sicuro e facile. Vai sul sito di PayPal e segui le istruzioni per aprire un conto, ci vorrà un minuto).

Come si mette in vendita un oggetto?

Fai 4 foto all’oggetto che vuoi vendere (ti consigliamo se possibile di utilizzare la luce naturale per dare maggiore risalto ai colori di ciò che vuoi vendere).

Fai le foto, cercando di prendere anche qualche dettaglio dell’oggetto

Scrivi una descrizione il più dettagliata possibile con tutte le informazioni necessarie per far capire agli altri utenti la bellezza del tuo oggetto.

Scegli la categoria merceologica di riferimento, l’epoca dell’oggetto, compila tutti i dati (ricorda di specificare la spedizione) e metti il giusto prezzo.

Clicca su “vendi”, guarda la preview e il gioco è fatto!

Se qualcuno ti chiede informazioni è sempre meglio essere disponibili a rispondere a tutte le domande del potenziale acquirente.

 

I CONSIGLI DEL TEAM:

Specifica sempre se l’oggetto che stai vendendo ha dei difetti. sempre meglio essere precisi nelle descrizioni per evitare problemi successivamente.

Come devo spedire?

Ricordati che per usufruire della protezione venditori di Paypal, devi sempre spedire con metodo tracciabile. La prova di avvenuta consegna è necessaria per avere diritto alla protezione. Può essere un documento cartaceo o digitale emesso dalla società di spedizioni che indichi la data di spedizione, l'indirizzo del destinatario e la data di consegna.

In mancanza di prova di spedizione non sarai protetto come venditore in caso di reclamo da parte dell’acquirente (www.paypal.com).

Devo lasciare il feedback al compratore?

Per lasciare il feedback al compratore e comunicare di aver spedito l'oggetto devi andare in profilo --> venduto e cercare l'oggetto. Una volta dentro puoi lasciare le stelline con la recensione al compratore. Cliccando su "ho spedito l'oggetto" il compratore riceverà la notifica che il suo acquisto è stato spedito.

Il feedback è modificabile perciò puoi lasciare anche comunicazioni interne al compratore per poi rimuoverle.

Ricordati che è molto importante lasciare un feedback al compratore.

E’ molto utile dare un feedback perchè aiuta gli altri utenti a farsi un’idea dei compratori

Se tutto è andato bene è bello condividere con gli altri utenti la tua esperienza positiva.

Se invece la tua esperienza è stata negativa, fai sapere agli altri cosa è andato storto.

Ogni feedback tutela la community e dunque anche te.

Vintag incentiva i propri utenti a lasciare un feedback anche se farlo non è obbligatorio.

Non so se l'oggetto che voglio vendere è originale.

Prima di vendere un oggetto di cui non si è sicuri dell'originalità contatta il nostro team all'indirizzo consulenze@vintag.store per avere un parere gratuito a riguardo.

Vintag, in collaborazione con il gruppo WG Consulenze, può fornire aiuto alle persone incerte circa la legittimità e originalità prima di effetturare l'acquisto.

 

COME FARE:

Invia ulteriori foto dell'oggetto che vuoi vendere a consulenze@vintag.store

In pochi giorni ti daremo un nostro parere di autenticità.

 

COS'È WG CONSULENZE

WG è un gruppo facebook che si definisce "gruppo amatoriale di scambio opinioni". Negli anni, pur mantenendo il loro stile 'amatoriale', hanno saputo conquistarsi la fiducia di migliaia di amanti del vintage. Cortesia, professionalità e esperienza fanno di Wg una realtà solida e di grande autorevolezza. E i 16mila utenti iscritti al Gruppo Fb sono li a sottolinearlo.

Fin dai primi giorni il Team di Vintag ha coinvolto tra le tester la splendida Gabriella Marotta (su vintag: gabryga) 'sfruttando' le sue capacità e la sua professionalità.

Precisiamo che Vintag e WG forniscono pareri, molto qualificato e specializzati, ma non sono da considerarsi una certificazione con valore legale.
Il parere che Vintag e WG forniscono sono gratuiti.
WG collabora con Vintag con lo scopo di fornire aiuto alle persone incerte circa la legittimità e l'originalità di alcuni prodotti
WG collabora con Vintag nell'individuazione di utenti che non rispettano il regolamento dell'app mettendo in vendita articoli non autentici.
Come lo stesso team di WG Consulenze precisa nel regolamento del gruppo https://www.facebook.com/groups/63090647530/ : "Tutte le CONSULENZE di questo gruppo hanno lo scopo di fornire assistenza alle persone che sono incerte circa la legittimità e l'autenticità dei prodotti di marca. Le valutazioni pubblicate dagli amministratori di WG sono solo OPINIONI che derivano da esperienze personali come acquirenti e collezionisti. Non sono autenticazioni VALIDE legalmente o vincolanti e NON devono essere trattate come tali"

Perchè mi avete bloccato 1 centesimo sul conto Paypal?

Per garantire che le tue transazioni siano effettuate in totale sicurezza, per contrastare le truffe ed evitare le contestazioni, Vintag sospende temporaneamente 0,01 Euro (pari a 1 centesimo di Euro) al momento del collegamento del tuo profilo Vintag con Paypal.

In questo modo Vintag può verificare che tutti i profili siano reali.

Terminata la verifica, ci vogliono circa 30 giorni, sbloccheremo il centesimo.

Ricordati che se scolleghi Paypal dal tuo profilo, per riattivarlo ripeteremo l’operazione a garanzia della tua e della sicurezza degli altri utenti.

Per qualsiasi informazione o se avessi qualche dubbio non esitare a contattarci via mail a help@vintag.store

Cosa è proibito vendere su Vintag?

Sono esclusi dalla vendita: generi alimentari, bevande, armi, droga, farmaci, animali e comunque tutto quanto non rientra nella lista delle categorie decise da Vintag.

Come posso essere tutelato nelle vendite su Vintag?

Prima regola: vendi esclusivamente all’interno dell’applicazione.

Metodi di pagamento esterni all’applicazione come bonifici, scambio di mail per pagamenti tramite Paypal fuori app, scambi di carte di credito e altro, violano il nostro regolamento e comporta l'immediata espulsione da Vintag.

Una volta ricevuta la notifica di vendita, controlla sempre che i soldi siano effettivamente visibili sul tuo conto PayPal prima di procedere alla spedizione altrimenti non godrai della protezione venditori.

Invia l’oggetto all'indirizzo che ti abbiamo comunicato tramite mail e che trovi su Paypal. Spedire ad un diverso indirizzo (anche se richiesto dal compratore) ti fa perdere la protezione venditori. Se il compratore insiste per un indirizzo di spedizione diverso, rimborsalo e fagli rifare l'acquisto dicendo di inserire l'indirizzo desiderato.

Spedisci sempre utilizzando un metodo tracciabile (corriere, raccomandata o comunque un metodo che necessiti di codice di tracciabilità e firma del destinatario). Conserva sempre anche tu la prova di avvenuta spedizione.

Contatta l'acquirente e avvisalo dell'avvenuta spedizione; tramite la chat privata puoi anche comunicare il codice di tracciabilità.

L'acquirente mi ha proposto di comprare l'oggetto fuori dall'app. Cosa devo fare?

Proporre il pagamento di un oggetto al di fuori di Vintag, oltre a non tutelare l’utente, comporta l’immediata esclusione del profilo dalla App.

Ogni utente è invitato a segnalare tale comportamento che oltre ad essere contro il regolamento va a ‘colpire’ tutta la community.

E' quindi severamente vietato scambiarsi numeri di telefono, mail private, altri link a marketplace o qualsiasi ulteriore dato che sposti la vendita fuori da Vintag.

Come calcolo le spese di spedizione?

Per valutare il giusto costo di spedizione vi consigliamo di consultare i siti dalle società che offrono servizi di spedizione (come ad esempio Poste Italiane e corrieri nazionali) e calcolare un preventivo tenendo conto dell'oggetto che si sta per spedire.

Per avere consigli su siti affidabili per le spedizioni contattateci a help@vintag.store

Il Team di Vintag al fine di tutelare i propri utenti, effettua un monitoraggio di controllo costante delle inserzione pubblicate in app.

Relativamente alla voce "costo di spedizione" ogni venditore deve inserire un prezzo congruo a ciò che sta vendendo.

Vintag vigila in tal senso per garantire a chi compra che le spese di spedizione abbiano un prezzo ragionevole.

In subordine ricordiamo che Vintag non applica fee sulle spedizioni contribuendo a rendere competitivi i venditori.

Inserire costi di spedizioni eccessive e non al 'prezzo di mercato' facilmente riscontrabile da una semplice ricerca sul web va a sfavorire non solo l'utente compratore ma Vintag srl.

Per questo il Team Vintag può intervenire per chiedere di modificare i costi di spedizione e, a suo insindacabile giudizio, può anche decidere di rimuovere il post in oggetto.

Come il Team Vintag valuta il costo di spedizione?

Per valutare il giusto costo di spedizione ci basiamo sui prezzi indicati dalle società che offrono servizi di spedizione (come ad esempio Poste Italiane e corrieri nazionali) e facendo una media di costi di spedizione che applicano gli altri venditori per oggetti simili.

È stata aperta una contestazione su un oggetto che ho venduto. Cosa devo fare?

In caso di contestazione Vintag si riserva a suo insindacabile giudizio di sospendere il profilo degli utenti coinvolti.

Per tutelare tutti gli utenti e analizzare con dovizia di informazioni le contestazioni Vintag si prende del tempo per indagare ed eventualmente risolvere la problematica.

In chiusura e risoluzione della contestazione Vintag può riaprire i profili sospesi ma anche chiuderli definitivamente.

Perchè è indispensabile avere Paypal per vendere su Vintag?

Il vintag Team ha deciso di rendere obbligatorio l'uso di Paypal per garantire tutti gli utenti.

"Se hai ricevuto un pagamento non autorizzato o un acquirente sostiene di non aver ricevuto l'articolo, la Protezione vendite PayPal può permetterti di recuperare l'intero importo di un pagamento idoneo soggetto a contestazione, chargeback o storno".
Ricorda se non hai un conto Paypal non puoi vendere su Vintag.

Aprire un conto Paypal è gratuito, sicuro e facile. Vai sul sito di PayPal e segui le istruzioni per aprire un conto, ci vorrà un minuto.
Ti ricordiamo che PayPal ti addebiterà una piccola commissione per ogni transazione andata a buon fine (per maggiori informazioni www.paypal.com)

Vintag in tutti i casi sarà al tuo fianco per aiutarti a risolvere ogni tuo problema o perplessità.

Cosa non posso scrivere su Vintag?

È assolutamente vietato inserire numeri di telefono, mail, iban, numero postepay, link ai social o ad altri marketplace e altri dati personali.

Il regolamento di Vintag, che ogni utente accetta e sottoscrive in fase di ingresso e registrazione in app, è molto preciso in questo senso e prevede la sospensione e la cancellazione del profilo.

I dati personali creano disagio e danno e possono confondere gli altri utenti. I dati personali e i riferimenti ad altri marketplace incentivano transazioni fuori App.

Vintag è un'azienda che guadagna dalle transazioni di vendita. E' pertanto evidente come la vendita fuori app rechi un grande danno all'azienda e per questo il Team Vintag è molto vigile e rigido nel controllo e nell'applicazione delle regole condivise dagli utenti. Nella commissione di vendita, che vi ricordiamo essere la più bassa tra i marketplace, è compreso un servizio di customer care che in caso di vendita fuori app non viene fornito.

Per qualsiasi approfondimento consigliamo di leggere il regolamento all'interno della app e del nostro sito.

Come ottenere il rimborso delle fee?

Se hai rimborsato l'acquirente del totale della vendita, ecco cosa fare per l'annullamento delle nostre commissioni.

Scrivi a help@vintag.store con queste informazioni:

nome utente Vintag (esempio @nomeutente)

indirizzo mail registrazione Vintag;

data dell'avvenuta vendita;

indirizzo mail di Paypal;

nome utente dell'acquirente.

In allegato devi inviare:

uno screenshot del tuo conto PayPal che mostri il rimborso che hai inviato all’acquirente o che mostri che l’acquirente ha annullato il pagamento.

 

Finite le opportune verifiche procederemo ad annullare la nostra fattura.

 
 
 
Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store