Un imprenditore di successo con la passione per il vintage: Pietro Maresca

Tutto ha inizio nel 1985, al cinema ammirando Rocky che si allena duramente per battere Ivan Drago. Da quel giorno Pietro, su Vintag pietromare27, ha sognato di indossare un montone da aviatore. 

Oggi nella sua vetrina non può dunque mancare un Montone Avirex B3, perfettamente conservato e a un prezzo davvero imperdibile. Da non perdere l'intervista a uno dei primi uomini che hanno scaricato e utilizzato Vintag:  "Perchè credo nel valore educativo che possa essere trasmesso alle nuove generazioni, con la diffusione della cultura del riuso intesa anche come lotta agli sprechi".




Vintag: Ciao Pietro, benvenuto in community. Raccontaci: chi c'è dietro questo profilo Pietromare27?

Pietro: "Faccio il concessionario di automobili a Bologna, ho 44 anni, moglie e due bambini. Mi ritengo una persona attiva e curiosa che coltiva tante passioni, dallo sport in cui sono anche impegnato a livello dirigenziale, a quella più recente sul vintage che trovo in grande crescita di interesse."


V: La tua è una selezione maschile di abbigliamento anni 80. Come è nata la passione per i montoni B3 da aviatore?

P: "Già di per sé un capo pensato per gli aviatori racchiude un grande fascino, ma nel mio caso la scintilla è stata al cinema: dal film “Rocky IV”, nella cui famosa scena dell’allenamento in Russia prima di affrontare Ivan Drago, Rocky indossa un meraviglioso montone B3 rendendolo ancora di più un oggetto di culto. Allora, per me ragazzino negli anni 80 era veramente inavvicinabile per il costo ma l’avevo sempre desiderato, così ho iniziato a cercarlo da usato un paio di anni fa e da lì ho iniziato a farmi una piccola collezione. Tenendo presente che questi montoni hanno tuttora costi molto importanti e possono rappresentare un buon affare anche da usati."


V: Come scegli gli abiti che proponi in vendita?  

P: "In generale guardo com'è il livello di invecchiamento, perché ci possono essere dei capi più belli da usati che da nuovi, nella pelle soprattutto è così."

V: Che consigli dai a tutti gli uomini che vogliono vestirsi vintage?

P: "Di non puntare totalmente sul vintage, ma di mixare alcuni oggetti vintage con il moderno. Un paio di occhiali, un orologio, un giubbotto, ma non tutto insieme per non apparire fuori dal tempo."

V: Cosa non deve mai mancare nell’armadio di un perfetto Vintagers?

P: "Un giubbotto in pelle o un montone vintage sono il punto di partenza."


V: Hai un ricordo o una storia legati al vintage? 

P: "Un ricordo particolare no, ma sono molto affezionato alle mie Timberland alte originali Made in Usa del 1986: mi accompagnano ogni inverno."

V: Vintag ha come missione la diffusione del Vintage in ogni sua forma, perchè siamo convinti che disperdere le eccellenze passate sia un errore che il mondo di oggi non può permettersi. Cosa ne pensi? 

P: "Lo condivido in pieno e credo anche nel valore educativo che possa essere trasmesso alle nuove generazioni, con la diffusione della cultura del riuso intesa anche come lotta agli sprechi. Ci sono tanti capi che grazie a Vintag possono dare soddisfazioni a nuovi utilizzatori. Certo, non in sostituzione del nuovo, ma affiancandolo ed a volte arricchendone la personalità nell'insieme. Bravi davvero."

Iscriviti alla newsletter

© 2019 by Vintag srl

piva 03560201208

info@vintag.store

Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni