Speedy Louis Vuitton: come riconoscere un originale da un falso

Aggiornato il: 24 ago 2019

a cura di Lucilla Giramma


Cari Vintagers,

benvenuti al nostro appuntamento settimanale con #vintagladybag. Oggi, dopo avervi parlato della meravigliosa Maison francese Louis Vuitton e della famosissima Speedy, vorrei approfondire ulteriormente l’argomento dandovi qualche dritta su come riconoscere una Speedy originale.





Sono molti i falsi in circolazione, per cui, quando si tratta di fare un acquisto “2Hand”, è necessario porre attenzione ai minimi dettagli del capo o dell’accessorio che vogliamo acquistare. Come sempre, vi ricordo, che come primo punto è necessario acquistare su una piattaforma sicura e controllata.

Per chi non avesse letto i miei precedenti articoli, Vintag mette a disposizione del venditore e dell’acquirente un servizio di consulenza gratuita di autenticazione, basta scrivere a consulenze@vintag.store


Ecco a voi qualche informazione per riconoscere un’autentica Speedy 30:


- Misure: 30.0 x 21.0 x 17.0 cm;

- Il colore della fodera interna deve essere coordinata con il motivo esterno;

- Taschino piatto all’interno;

- Le cuciture sono di colore giallo (un giallo tendente più all’ocra, non sgargiante o fluo);

- All’interno della borsa, precisamente al di sotto del taschino piatto, è presente una linguetta in pelle, sulla quale è impresso un codice alfanumerico (le lettere ed i numeri devono essere ben allineati e delle stesse dimensioni);

- I manici di questa borsa sono realizzati in vacchetta naturale e all’interno presentano una riga in vernice rossa (col tempo tendono a scurirsi);

- È molto importante porre attenzione alla stampa. Il classico monogram presenta due lettere intrecciate “LV”: la lettera V deve essere sovrapposta alla L, e trovarsi inoltre leggermente più in alto;

- Prima degli anni 80 le borse Vuitton non avevano alcun codice, dopo gli anni 80 tutte le borse realizzate sono state prodotte con codice seriale, il codice è costituito da una combinazione di lettere e numeri, che ne indicano il paese/mese/anno di realizzazione;

- Il lucchetto è sempre presente quando si parla di una Speedy e deve riportare il logo della Maison, con la scritta “Made in France”.



Con la speranza che queste informazioni vi tornino utili, vi saluto e vi aspetto al prossimo appuntamento di #vintagladybag… dove vi racconterò di un’altra Maison da sogno!


Con affetto,

Lucilla

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store

Informazioni