Lo sai quale è l'origine del nome dei Barbapapà?

I Barbapapà sono la coloratissima famiglia composta da papà, mamma e sette figli, frutto dell’ingegno inventivo dell’architetto Annette Tison e del marito Talus Taylor, professore di matematica e biologia. Barbapapà è il nome del protagonista, ovvero il papà e, per estensione, di tutta la famiglia. Inizialmente fu creata la storia a fumetti e in un secondo momento la serie televisiva.


L’invenzione dei Barbapapà avvenne casualmente e precisamente in un bistrot, dopo una passeggiata dei coniugi al giardino del Lussemburgo di Parigi. Era il maggio del 1968, quando Taylor, di origine statunitense che all’epoca non parlava francese, sentì un bambino chiedere ai genitori un “barbe à papa”, che in francese significa “zucchero filato”. Questa parola colpì talmente tanto Taylor che poco dopo, seduto in un tavolino del bistrot insieme ad Annette, si mise a scarabocchiare un personaggio con una forma e colore che richiamava quella dello zucchero filato. Nacque così il primo Barbapapà.

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store