Lo sai come è nato il premio Nobel?

Il rinomato premio fu creato da Alfred Bernhard Nobel, il chimico svedese vissuto tra il 1833 e il 1896 che inventò la dinamite e non solo.



Grazie alle grandi quantità di denaro accumulate, derivanti dai brevetti delle sue 355 invenzioni e da altre iniziative industriali, ricavò un’immensa fortuna che nel testamento del 1895 destinò a una fondazione con lo scopo di distribuire ogni anno cinque premi a chi avesse reso i maggiori benefici all’umanità nei campi della chimica, della medicina o della fisiologia, della letteratura, della fisica e della difesa delle relazioni amichevoli tra i popoli.

Nobel stabilì anche che i primi quattro premi fossero assegnati da istituti svedesi, ma quello per la pace da un comitato eletto dal parlamento norvegese.

Dal 1814 Svezia e Norvegia erano unite sotto la stessa corona, ma in quella fine di secolo i norvegesi premevano per una separazione e si pensa che Nobel abbia voluto in questo modo favorire una soluzione pacifica del problema.

E così i prestigiosi Premi Nobel dal 1901 vengono annunciati a ottobre e assegnati a Stoccolma e a Oslo ogni 10 dicembre, anniversario della morte di Nobel.

Nel 1968 la Banca di Svezia creò un ulteriore premio detto “a ricordo di Nobel” per le scienze economiche che da quel momento venne assegnato insieme agli altri.

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store