Lo sai chi ha inventato la prima fotocamera digitale?

Fu la Kodak ad aver inventato, nel 1975, la prima fotocamera digitale della storia. Il merito della creazione fu dell’allora ventiquattrenne ingegnere elettrico Steven Sasson, che era stato da poco assunto nel laboratorio di ricerca dell’azienda. La Kodak vietò a Sasson di diffondere la notizia e decise di non produrre l’invenzione per non mettere in discussione il suo business sulla vendita delle pellicole per la quale era leader nel settore. Il brevetto del nuovo apparecchio fotografico fu registrato nel 1978 con il nome di electronic still camera (fotocamera elettronica).



Vi dirò di più, sempre Sasson nel 1989, insieme al suo collega Robert Hills, fu l’artefice di un’altra invenzione: la prima reflex digitale, che aveva lo stesso sistema di quelle attuali. La reflex di Sasson e Hills era, infatti, dotata di un sensore da 1,2 megapixel, un sistema di compressione delle immagini e usava le schede di memoria per archiviare foto. Come successe per la fotocamera, la Kodak vietò la commercializzazione dell’apparecchio sempre per il timore di condizionare le vendite provenienti dalle pellicole.

Sia nel primo che nel secondo caso, Kodak vendette il brevetto a numerose aziende, lucrandoci sopra per diversi anni.

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store

Informazioni