Lo sai chi ha inventato la matita con gommina?

È il 30 marzo di 162 anni fa quando un cartolaio di Philadelfia da alla luce una piccola invenzione che rivoluzionerà il mondo della cancelleria. Si chiama Hymen Lipman e nel 1858 brevetta la matita con la gommina incorporata. Il primo a capire le potenzialità di questa invenzione è l'imprenditore Joseph Reckendorfer che acquista immediatamente il brevetto per 100.000 dollari che oggi più o meno sarebbero circa 2 milioni di dollari. E l'imprenditore dal nome impronunciabile avrebbe fatto un sacco di soldi se qualche anno dopo, nel 1875, la Corte Suprema non avesse dichiarato la matita con gomma annessa una "non invenzione". A detta della Corte Superema il cartolaio aveva "solo" unito due tecnologie già in uso: una gomma incorporata ad una matita.

Al di la dei guadagni e della legittimità del brevetto, la matita con l’estremità in gomma è oggi esposta al MoMA di  New York (Wooden Pencil with Eraser prodotto dall'azienda tedesca Faber-Castell).


Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store

Informazioni