La storia si tramanda anche attraverso una sedia. Parola di OhMyLab

Dalla passione per la storia all'unione di competenze tra uno studio di architettura e un laboratorio professionale di arredamento. Così è nato il progetto Oh My Lab, una vetrina che evoca ricordi e amore per le "cicatrici", quelle presenti su una cornice o un mobile antico che vanno valorizzate e non nascoste. Cari Vintagers davvero da non perdere l'interessante intervista a questi due ragazzi che hanno unito passione e lavoro per continuare a tramandare le eccellenze del passato.


Mohamed Keilani e Riccardo Colzato - nome utente: @ohmylab



Mohamed e Riccardo, benvenuti in community.

Raccontateci chi c'è dietro questo profilo e come nasce il progetto Oh My Lab.

Oh My Lab. è l'incontro tra uno studio di architettura e un laboratorio professionale di recupero e arredamento vintage e industriale. Dietro il LAB. ci sono Mohamed Keilani dello studio MGK Architects e Riccardo Colzato, appassionato di restauro. Due amici che nel 2005 hanno avviato questa nuova attività di recupero e rivisitazione parallela allo studio di progettazione.


Come è nato il vostro interesse per i mobili antichi?   Nasce dalla passione per la storia, per le epoche passate e soprattutto dall'amore per gli oggetti antichi tramandato dalle nostre famiglie.


Come scegliete i mobili da mettere in vendita?  Non abbiamo delle vere e proprie regole, deve essere un amore a prima vista, amore per la patina naturale di un oggetto, amore per le "cicatrici" di una cornice o di un mobile antico che spesso tendiamo a valorizzare non a celare. Se un mobile invecchia bene è nostro. 


Lampada Vintage

Nel vostro shop si trovano mobili di antiquariato in perfette condizioni, vi occupate voi del restauro?

Di base cerchiamo arredi intatti o che abbiano bisogno di poco restauro, poi ci sono le eccezioni e può capitare di innamorarsi di arredi completamente malmessi che cerchiamo di recuperare e rivisitare.

Avete qualche consiglio da dare a chi vuole aggiungere un tocco vintage alla casa? Quale complemento d’arredo non può assolutamente mancare? 

Attenzione alle esagerazioni, il troppo stanca e spesso un oggetto raro e bellissimo non viene valorizzato a causa della presenza di altri arredi e stili. Il gioco è tutto qui, trovare il giusto equilibrio tra epoche moderne e antiche. In una casa non può mancare uno specchio "Luigi Filippo" ! 

Vintag ha come missione la diffusione del Vintage in ogni sua forma, perchè siamo convinti che disperdere le eccellenze passate sia un errore che il mondo di oggi non può permettersi. Cosa ne pensate?

Approviamo in tutto e per tutto la vostra mentalità. La storia si tramanda anche attraverso una sedia...


Porta cartellini industriale anni 60/70


Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store

Informazioni