• VintagTeam

Il viaggio di Bogys50s

Cari Vintagers, oggi vi presentiamo Luigi, in app @bogys50s, che si occupa di collezionismo, vintage e modernariato. Ci racconterà la sua avventura alla ricerca del bello. Un'avventura che comincia quando aveva 16 anni!

Il nostro viaggio con Luigi parte da Caserta, la sua città di origine, ma per sapere dove altro ci porterà bisogna che leggiate l' intervista... Buona lettura!

Ciao Luigi , benvenuto! Presentati alla community "Ciao, sono Luigi Borzacchiello o “Bogys50s” se preferite, casertano di nascita ma abitante del mondo. Presentare sé stessi è sempre complicato...quello che so di me è che non mi fermo mai, ho sempre mille idee per la testa e purtroppo poco tempo per realizzarle tutte."

Come nasce il nome bogys50s? "Il nome Bogys50s nasce da un gioco, dall'unione delle iniziali del mio cognome (Borzachiello) “Bo” e del mio nome (Gino) “Gy”"


Come è nata la tua passione per il vintage? "Quello con il mondo del vintage, del modernariato e della memorabilia è un amore di lungo corso, nato quando avevo appena 16 anni. In quel periodo ho cominciato il mio lungo viaggio, che dura tutt'oggi, un viaggio non solo teorico, fatto di ricerca e studio, ma anche fisico visto che ho girato varie parti del mondo per scovare oggetti che avevo sempre desiderato trovare."


Come selezioni gli oggetti che proponi in vendita? "Direi che non ho un metodo ma piuttosto un'attitudine naturale e ormai consolidata che mi porta sempre a ricercare solo oggetti rari e pezzi introvabili. Tutte le mie ricerche sono una sorta di caccia al tesoro nella quale mi “avventuro” senza però mai dimenticare la “mappa” che, nel mio caso, è uno studio accurato e approfondito."

C'è qualcosa che stai cercando da acquistare e non hai ancora trovato? "Credo che tutti i collezionisti abbiano delle “sfide” che li mettono a dura prova e le mie sono delle insegne Coca Cola estremamente rare che non sono ancora riuscito a scovare!"

Oltre che di restauro e di vendita mi occupo anche di “creazione”, mi piace cioè creare degli oggetti assolutamente unici, un lavoro per me molto stimolante che porto avanti anche grazie alla collaborazione di artisti e creativi. Tra gli ultimi nati in casa Bogys50s ci sono i mobili della linea Pop Art, un progetto che mi ha permesso di esprimermi al meglio."

Vintag ha come missione la diffusione del Vintage in ogni sua forma, perché siamo convinti che disperdere le eccellenze passate sia un errore che il mondo di oggi non può permettersi. Cosa ne pensi?

"Come appassionato di modernariato e memorabilia non posso che essere d'accordo sul fatto che i tesori del passato debbano assolutamente essere salvati dall'oblio e questo non solo per la bellezza intrinseca di questi oggetti ma anche, e soprattutto, perché si tratta di vere e proprie testimonianze della storia umana che non possono essere dimenticati. Non bisogna mai scordare, infatti, che dietro ogni oggetto c'è un percorso d'ingegno che ha portato alla sua creazione, rendendolo un tassello importante di quello che siamo stati e di quello che tutt'ora siamo. Credo che alle volte, quando si decide di mettere in soffitta un oggetto vintage, o peggio di gettarlo nella spazzatura perché ormai "sorpassato" ci si dimentichi di questo aspetto, non comprendendo invece quanto alto sia il suo valore."


Per seguire Bogys50s e acquistare i suoi pezzi, scarica gratuitamente la app da questo link

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store