• VintagTeam

I regali di Natale più gettonati dai bambini negli anni ‘80

di Anna Rita Caddeo

Caro Babbo Natale,

quest’anno sotto l’albero mi piacerebbe trovare […]

Immaginiamo di essere negli anni ’80 e di tornare per un attimo bambini: voi come avreste completato la letterina di Babbo Natale? Sicuramente con una lunga lista di giocattoli desiderati durante tutto l’anno. Spesso, però, il 25 mattina, sotto l’albero addobbato con palline di color rosso, blu, verde, oro e argento, e con le lucine a incandescenza dalle forme più improbabili, trovavamo un quarto dei doni richiesti perché, come dicevano i nostri genitori: “Babbo Natale quest’anno non aveva tanti soldi e ha dovuto accontentare tutti i bimbi con pochi giochi a testa”. Babbo Natale veniva così perdonato, dopodiché ci mettevamo a giocare felici con i doni ricevuti in attesa di gustare il mega pranzo insieme a nonni, zii e cugini.

Ma quali erano i giocattoli che ci aspettavamo di ricevere? Noi abbiamo provato a stilare una lista.

Sicuramente non mancava la Barbie. Tra le versioni più desiderate in quegli anni c’era: “Barbie gioielli segreti” e “Barbie luce di stelle”. Negli anni ’80 impazzava anche la Maglieria magica che consentiva ai bambini di realizzare indumenti di lana per le bambole ma anche per sé. Per stare nel settore, altro giocattolo molto richiesto era Gira la moda, con cui i futuri stilisti si divertivano a creare una moltitudine di outfit. I pasticceri in erba chiedevano il Dolce Forno, un vero e proprio fornetto in miniatura che consentiva di fare tortine o biscottini. Il gioco era prodotto dalla Harbert, la stessa azienda della gelatiera Dolce gelato, anch’esso gettonatissimo. Sotto l’albero non mancavano mai i bambolotti come Cicciobello, Bebi Mia e Sbrodolina. Non dimentichiamoci delle macchinine. A metà degli anni ’80 si diffusero le Micro Machines, piccole automobiline tutte differenti tra loro. A seguito del grande successo furono prodotti anche camion, barche ed elicotteri sempre in versione mini. Gli altri giocattoli molto richiesti per Natale erano Big Jim, Jeeg Robot, MonCiccì, i coloratissimi Mini Pony, i Popples e i Fiammiferini.

I giochi di società non sono stati volutamente inseriti perché tema del prossimo appuntamento. Intanto, godetevi la nostra vetrina che, per l’occasione, è ricolma di giocattoli del passato per farvi rivivere le emozioni di quando eravate bambini e attendevate di riceverli sotto l’albero.

© 2021 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store