• VintagTeam

Hip Hop: l’orologio culto degli anni ’80

di Anna Rita Caddeo

Negli anni ’80, il mondo dei più giovani esplodeva di colori e profumi. Furono lanciati sul mercato i coloratissimi Popples, Poochie e Mio Mini Pony. La nonna ci comprava le ginevrine, le Zigulì o le Big Babol alla fragola. A scuola usavamo le penne Jollyna e le gomme per cancellare che rilasciavano un piacevole profumo sulle pagine dei nostri diari e quaderni. Indossavamo felpe dalle stampe multicolor e le tute da ginnastica dalle tinte fluo. Colorato e profumato era anche un accessorio cult del decennio, l’orologio Hip Hop: tema della #vintagmemories di oggi.

Nascita di un accessorio re dell’easy to wear (facile da indossare)

Hip Hop Watches è un marchio del Gruppo Binda, fondato da Innocente nel 1936 e guidato attualmente dai nipoti Simone e Marcello Binda.

L’orologio Hip Hop nasce nel 1984. Per il lancio venne affiancato ad uno dei programmi cult di quegli anni, “Bandiera Gialla”, condotto da Red Ronnie. La semplicità e al contempo l’originalità del prodotto conquistarono ben presto il pubblico dei più giovani: tutti lo volevano al polso!

In caucciù con cassa e cinturino in un unico pezzo intercambiabile, Hip Hop aveva, al cospetto degli altri orologi per ragazzi, una marcia in più. Era disponibile in 20 colori differenti e tutti profumati. Non solo. Il cinturino, facile da cambiare, dava la possibilità di essere sostituito durante la giornata a seconda del look o dell’umore. Spesso, inoltre, i ragazzi amavano indossarne due contemporaneamente: la moda di quegli anni lo prevedeva. Ciò era possibile anche grazie al prezzo economico dell’orologio che consentiva di averne più di uno a disposizione.

La riscoperta di un mito

Negli anni ’90 il Gruppo Binda preferì concentrarsi su altri marchi (tra i vari è proprietaria di Wyler Vetta e Breil). Tra il 2009 e il 2010, la svolta! L’orologio è stato riproposto in una veste nuova (il cinturino in caucciù ha lascito spazio a nuovi materiali come il silicone o il tessuto, ed è aumentata la resistenza all’acqua) ma senza dimenticare il passato. Il nuovo Hip Hop è destinato al popolo di nostalgici che lo avevano già avuto in passato, o che lo hanno desiderato, ma anche alle nuove generazioni che amano essere sempre alla moda.

© 2021 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store