Gocce di Napoleon: un tuffo nei ricordi!

di Anna Rita Caddeo


Cari Vintagers, oggi parleremo di Gocce di Napoleon: l’indimenticabile profumo usatissimo negli anni ’80 e ’90 e reso popolare dallo spot pubblicitario che aveva come protagonista una ragazza che danzava sotto la pioggia insieme al suo gatto. Buona lettura!


Il profumo

Sulla storia di Gocce di Napoleon ci sono pochissime informazioni: si sa solo che è un prodotto dell’italiana Morris, e che è stato lanciato per la prima volta sul mercato nel 1979. Gocce di Napoleon è un profumo dalle note orientali floreali e col tempo è stato riformulato. Da sempre viene venduto all’interno di un semplice flaconcino trasparente con tante goccioline dorate sparse su tutta la superficie del vetro, e confezionato all’interno di una scatolina di color blu. Qualche anno fa, la Morris ha deciso di lanciare un’altra fragranza, nella variante Romantic e Sensual, per rendere omaggio allo storico profumo del ‘79.


Gocce di Napoleon: un generatore di dolci ricordi!

Come spesso accade per gli oggetti del passato, anche alcuni profumi definiti “vintage”, sollecitano la nostra mente e rievocano in noi determinati ricordi: Gocce di Napoleon è uno di questi. La sua fragranza, forte ma delicata allo stesso tempo, ci fa immediatamente pensare alle nostre nonne o zie perché era il loro profumo preferito e qualche volta ce ne spruzzavano addosso qualche goccia. Ci ricorda le nostre mamme che avevano sempre un flaconcino in borsetta, pronto all’uso. Magari proprio quello regalato da noi per la sua festa o per il compleanno. Oppure, ci fa pensare alla nostra adolescenza. Per molte ragazze, infatti, Gocce di Napoleon è stato il primo profumo. Quello che, quando ci veniva regalato, significava: sei diventata grande. E già: Gocce di Napoleon è un generatore di dolci ricordi!


Lo spot pubblicitario

Oltre alla fragranza, c’è un’altra cosa che è rimasta nei nostri cuori: la pubblicità! Difficile dimenticarla perché era semplice, divertente e spensierata. Aveva come protagonista una ragazza che danzava sotto la pioggia e si riparava con un ombrellino blu, come il colore della confezione, con disegnata l’iconica goccia dorata, simbolo del profumo. A farle compagnia un simpatico gattone animato. Ricordate su quali note ballava la coppia? Il motivetto, ispirato al brano “Raindrops Keep FAllin’On My Head” di Burt Bacharach e Hal David, faceva così: “Gocce di Napoleon su di me/ un gatto mi guarda e mi fa un sorriso/ eh gocce su di me/ ah, sul mio corpo penso a te/ m’ innamoro/ m’innamoro di te”.



Chissà quante volte avremo cantato questo jingle, magari in strada, sotto la pioggia e con un ombrellino in mano, imitando la ragazza dello spot!

Anche voi avete qualche ricordo legato a questo profumo? Raccontatecelo, siamo curiosi!

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store