Frùttolo mania

di Anna Rita Caddeo


Cari Vintagers, oggi parleremo di Frùttolo, la gustosa merendina alla frutta che, da quasi 40 anni, fa impazzire i più piccoli. Col tempo il marchio ha dato vita ad una serie di spot pubblicitari molto divertenti con una protagonista d’eccezione: l’iconica mucca. Di questo e tanto altro, parleremo oggi nella nostra rubrica. Buona lettura!


La nascita della merendina

Siamo nel 1984 quando la Locatelli, azienda di Ballabio in provincia di Lecco, mise in commercio una merendina a base di formaggio fresco e con un’altissima percentuale di frutta, destinata a fare la felicità di tanti bambini perché molto golosa, e in grado di soddisfare le aspettative delle mamme, sempre alla ricerca di soluzioni sane e nutrienti per i loro figli. Questo spuntino da portare sempre con sé si chiama Frùttolo. Dagli anni ’90, il marchio Frùttolo viene distribuito dalla multinazionale svizzera Nestlé.


L’iconica mucca testimonial del brand

Per rappresentare il marchio venne scelta, fin dagli anni ’80, una mucca: simbolo di un mondo genuino e sano. La mucca di Frùttolo ha subito nel corso degli anni un’evoluzione che l’ha vista man mano trasformarsi ed adeguarsi ai tempi moderni. I trenta-quarantenni ricorderanno quella del 1984. In questa prima versione, la mucca appariva statica e, sul corpo, al posto delle chiazze nere, aveva i frutti: banana, pesca, fragola, albicocca e pera. Nella versione aggiornata del 1989 appare ancora statica; la disposizione dei frutti è a coppie con l’aggiunta di nuove varietà. A partire dal 1997 l’animale non apparirà più statico, sarà, però, ancora presente la frutta la posto delle macchie. Questo fino al 2004, quando la mascotte verrà rappresentata in piedi, a due zampe, con scarpe da ginnastica e foulard al collo. La frutta inoltre lascia lo spazio alle macchie colorate tipiche dell’animale: una versione ultra moderna che, a oggi, rimane inalterata.


Se ti piace la frutta, mangiatela tutta!

Sono tanti gli spot del marchio che hanno rallegrato i più piccini durante questi decenni, tutti accumunati dalla simpatica presenza della mucca che, affiancata da numerosi bambini, ha dato vita a sketch caratterizzati da scene colorate e divertenti, e da indimenticabili jingle come sottofondo. Tra quelli più amati e ricordati da noi Vintagers c’è quello che fa: La fragola è bella, la pesca è sua sorella, pere e lamponi come son buoni! Pera e albicocca saltami in bocca! Frùttolo, Frùttolo… se ti piace la frutta, mangiatela tutta!”.

Impossibile dimenticarlo!

Era un divertente invito a mangiare l’intera merendina, cantato da bambini super allegri e divertiti che lanciavano in aria della frutta in versione gigante. Il pay off “se ti piace la frutta, mangiatela tutta”, è apparso in diverse campagne pubblicitarie del passato ed è stato ripreso anche di recente a testimoniare una continuità tra passato e presente.


I gadget Frùttolo

L’iconica mucca è da sempre anche la protagonista di innumerevoli gadget del marchio. Sul finire degli anni ’80, primi anni ’90, il marchio regalava, agli assidui e golosi fruitori della merendina, tanti preziosi omaggi che si potevano ottenere tramite una semplice raccolta punti oppure in presenza della scritta “hai vinto” sulla confezione. In quegli anni nacquero stupende pianole, macchine fotografiche, sveglie e radio a forma di mucca. Voi quale avevate? Questi gadget sono molti ricercati dai collezionisti e potete trovare le diverse varianti in vendita nella nostra App.



Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store

Informazioni