Da piccola bottega artigianale ad azienda leader in Italia

Parliamo di Hermelin Bigliardi dal 1825 sinonimo di classe, eleganza, stile e tradizione.

Chissà se Rinaldo Hermelin, quando 195 anni fa aprì la sua bottega, immaginava che il suo nome avrebbe fatto il giro del mondo e che quasi due secoli dopo alcuni bigliardi sarebbero stati messi in vendita su Vintag, l’unico Marketplace del vintage autentico e di qualità.

Ne parliamo con Barbara Hermelin, pronipote di Rinaldo e una delle 3 figlie di Sergio Hermelin (oggi scomparso) che lo seguì in Azienda per molti anni, Sergio Hermelin colui che trasformò la bottega in un’azienda vera e propria, di quelle che rappresentano il vero “Made in Italy” nel mondo.




"Una tradizione made in Italy dal 1825". Ci racconta la storia della famiglia Hermelin e come è nata questa attività?

"Quella di Hermelin Bigliardi è una storia semplice che parte 195 anni fa quando Rinaldo il papà del mio bisnonno aprì la prima bottega in via Scaldasole, nella vecchia Milano di zona Ticinese. Una storia di famiglia di cui porto e porterò sempre con orgoglio il cognome in quanto figlia di Sergio, pioniere della moderna imprenditoria a cui si deve la trasformazione da laboratorio ad azienda, che avvenne in una nuova e più ampia sede prima in Via Cusani ed infine Viale Daniele Ranzoni. (Nota di redazione: oggi chi gestisce la Hermelin Bigliardi è un insieme di valenti professionisti che lavorarono per decenni con la famiglia Hermelin che hanno rilevato l’Azienda, spostandola, oggi, a Caronno Pertusella per info www.hermelin.it)"



Perchè questi biliardi sono così ricercati in tutto il mondo?

"Hermelin è una realtà “ebanistica” nata su un “gioco” poi diventato un complemento di arredo per case e ville dai grandi spazi. Negli anni 60 e 70 ci fu il boom del bigliardo Hermelin in Italia: mio padre Sergio coinvolse rinomati architetti e designer di fama internazionale per creare modelli eleganti, esclusivi che abbinavano la perfezione di tecnicismi di costruzione” segreti” a design, colori, dettagli in cromature e panni particolari. Il bigliardo Hermelin diventò’ un complemento d’arredo apprezzato da vip, imprenditori italiani ed esteri, attori, politici, calciatori oltre che giocatori di bigliardo di fama come Giampiero Rosanna e Salvatore Mannone."


Sergio Hermelin durante il ritiro di un premio

Un suo ricordo legato ai bigliardi in vendita?

"Il bigliardo esagonale: creazione di mio padre negli anni 70 che fu esposto in una Fiera a Milano o anche il bigliardo del film “Bye bye baby” con Brigitte Nielsen che interpretava una professionista del gioco. Ero piccola ma ricordo tutto con piacere."


Perchè avete scelto proprio Vintag per vendere online la vostra collezione privata?

"Crediamo che Vintag sia la piattaforma giusta per un prodotto di livello e di qualità come i nostri bigliardi.  Potrete mostrare i nostri bigliardi a oltre 40mila persone che credono nel Made in Italy e nei prodotti originali è quello che ci ha spinto in questa nuova avventura."




Spieghi alla Community di Vintag perchè è un affare comprare un bigliardo Hermelin?

"Perché i bigliardi che portano il nome HERMELIN sono ricchi di storia e tradizione, perché sono “pezzi” di antiquariato esclusivi, realmente Made in Italy che non perdono mai valore, anzi nel tempo lo acquisiscono."


Bigliardo Hermelin antico originale


Noi di Vintag riteniamo che Vintage sia sinonimo di etico e sostenibile: dare una seconda possibilità e una nuova vita a un oggetto che qualcuno non usa più consente di produrre meno nuovi oggetti e dunque meno sprechi e inquinamento. Che ne pensa?  

"Io sottolineo che il legno è vita e vive sempre. Il legno (nel caso dei nostri bigliardi parliamo di mogano, rovere, ebano, palissandro e radica di noci) non inquina. Il bigliardo vive il tempo, respira e allieta. Che dire? quale gioco e arredo oggi ci dà così tanto…?

Non è straordinario pensare che in mezzo a tanta plastica un bigliardo con il suo legno diventa protagonista unico della scena: infatti da solo è capace di arredare stanze enormi.  Certo serve spazio, ma tra gli utenti di Vintag credo ci sia chi ha le risorse per poter acquistare uno di questi 3 esemplari che oltre il tempo, portano nei loro nodi di legno, nella loro manualità una storia, un nome, un marchio che come pochi ormai trasmette classe, eleganza, stile e tradizione."




Se volete vedere o acquistare un bigliardo Hermelin, ecco il link per scaricare la app gratuitamente sul vostro smartphone o tablet.

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store