Andy Warhol: la serigrafia del dollaro

Oggi la Vintag Time Machine ci riporta ai primi anni 80 a New York quando uno dei più creativi, prolifici e influenti artisti del XX secolo riproduce il simbolo del Dollaro. Una serigrafia perché per il Maestro la tecnica serigrafica, la serialità, la precisione della tecnica, non sono solo un mezzo formale, ma il solo modo di espressione artistica.



Parliamo di Andy Warhol, perchè abbiamo l'onore di ospitare su Vintag una sua serigrafia: ringraziamo di cuore l'utente bogys50s che l'ha messa in vendita e suggeriamo di non farvi scappare una vera e propria icona della storia dell'arte.

“Comprare è molto più americano di pensare e io sono molto americano. Gli americani non sono così interessati a vendere, infatti preferiscono buttare via che vendere. Quello che amano veramente è comprare: gente, denaro, paesi”.

Da questo pensiero, quando un’amica gli consiglia di dipingere ciò che ama, Warhol sceglie di dipingere del denaro. Con le serigrafie dedicate ai dollari, affronta il mercato dell'arte e allo stesso tempo con pungente ironia rende omaggio alla società dei consumi dominata dal mito del denaro.

“Voglio essere un Business-man dell'Arte o un'Artista del Business. Essere Bravi negli affari è la forma d'arte più affascinante".

Eclettico e soprattutto poliedrico, Andy Warhol è stato il principale esponente della pop art, che per il Maestro è “un modo di amare le cose”, e si ispira alle immagini della comunicazione di massa, alle pubblicità per esaltare il concetto della riproducibilità dell’opera d’arte.

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store

Informazioni