Adidas: Adi Dassler

di Lucilla Giramma


Cari Vintagers, benvenuti ad un nuovo appuntamento di VintagLadybag.

Oggi voglio parlarvi di uno dei Brand sportivi più amati al mondo: Adidas.



Adidas è il maggior produttore di abbigliamento sportivo in Europa e il secondo a livello mondiale.

Il brand nasce nel 1924 quando due fratelli tedeschi, Adolf e Rudolf Dassler decidono di fondare la loro azienda di calzature sportive, con lo scopo di realizzare delle scarpe specifiche e confortevoli per lo sport. L’azienda da subito riscuote un gran successo. Nacquero grazie al loro lavoro le prime scarpe con tacchetti che vennero indossate anche da Lina Radke vincitrice dell’oro alle olimpiadi del 1928.

Proprio con la realizzazione di questo modello per la prima volta vengono realizzate le famose “strisce laterali”. Queste strisce inizialmente servivano a sostenere la struttura della scarpa, divenute poi in seguito un segno distintivo del Brand.


Nel 1947 a causa di alcuni problemi e di poca affinità, i fratelli Dassler decidono di separarsi e di lavorare ognuno per conto proprio. Rudolf fondò una nuova azienda che ribattezzò col nome di RuDa ( in seguito trasformatosi in Puma); mentre Adolf inaugurò la storia di Adidas. Il nome del brand deriva proprio dall’unione del suo nome e cognome : ADI DASsler.

Non potendo più utilizzare le due strisce come tratto distintivo del Brand, Adi, decide di aggiungerne un’altra, ed è così che nascono le iconiche strisce Adidas!

L’azienda fu registrata ufficialmente nell’Agosto del 1949 come Adidas AG.

Il 1954 è l’anno in cui vi è un primo grande confronto tra i due fratelli, in occasione della finale dei mondiali, la squadra tedesca chiede ad entrambi i fratelli di fornire le loro scarpe per fare da sponsor. Rudolf rifiuta mentre Adi accetta. La Germania vince , e per Adidas è una doppia vittoria.

La rottura tra i due fratelli invece non si risanerà mai, e neanche alla morte del fratello Adolf si presenterà al funerale. (Il lieto fine però si è avuto nel 2009 quando nella città di Herzogenaurach i dipendenti di Adidas e Puma hanno giocato una partita di calcio insieme e messo fine a questa triste vicenda con una gioiosa stretta di mano).

Gli anni ’70 sono anni importantissimi anche per Adidas, sono gli anni dell’evoluzione musicale, quelli che aprono le porte al cambiamento sociale e culturale… gli anni in cui nascono anche le iconiche sneakers “Superstar” e di “Telstar” il primo pallone ufficiale della World Cup.


Nel 1972 viene realizzato il logo con l’immagine di un trifoglio attraversato dalle tre strisce orizzontali e parallele. Oggi il trifoglio viene utilizzato per la linea Originals, che propone modelli casual e collaborazioni esclusive.

Alla morte di Adolf Dassler, l’azienda è stata gestita dalla moglie Kathe , dal figlio Horst e dalle nipoti che hanno condotto l’azienda verso il successo attuale.

Negli anni ’90 nasce il logo attuale “Adidas Originals”.

Adidas è un’azienda che ha fatto sognare intere generazioni di tutto il mondo… amata dai rapper o dai gruppi hip hop… Puff Daddy, Snoop Dogg, Jay Z e addirittura Freddy Mercury leader dei Queen durante i suoi concerti spesso indossava sneakers Adidas…

Oggi Adidas continua a farci sognare con i suoi capi e accessori intramontabili, tanto da essere tra i brand Vintage più amati e ricercati!

Vi aspettiamo in app con la nostra vetrina colorata by Adidas!

Con affetto,

Lucilla

Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store