5 curiosità su Gabrielle Coco Chanel

di Lucilla Giramma


Cari Vintagers,

oggi voglio raccontarvi cinque curiosità su Gabrielle Chanel, una delle stiliste più amate al mondo!



  1. La rivoluzionaria stilista del ‘900 nasce a Samur (Francia) nel 1883. La sua infanzia non è particolarmente felice, segnata dalla morte prematura della madre e l’abbandono del padre. Alcuni dettagli delle sue iconiche borse (colori, catene) infatti traggono ispirazione proprio da quegli anni difficili trascorsi in orfanotrofio.

  2. L’appellativo “Coco” con cui veniva chiamata dalle persone più care, ma anche dalle sue clienti, nasce da due canzoni cantate da lei una volta al Caffè Concerto La Rotonde: “Qui qu’a vu Coco”. Quel giorno era presente quello che sarebbe poi diventato uno degli uomini della sua vita, Ètienne Balsan, che la soprannominò “Coco”.

  3. Chanel n°5 è uno dei profumi più famosi al mondo. Il suo nome deriva dalla “quinta essenza” che Ernest Beaux sottopose a Gabrielle. Tra le venti proposte da Ernest, Gabrielle scelse la quinta.

  4. L'iconica borsa 2.55 di Chanel indica una data: 2 Febbraio 1955, la data della sua creazione.

  5. Nel 1918, all’età di 35 anni, Gabrielle anticonformista e stravagante suscita clamore indossando per la prima volta (per una donna) un capo unisex come abito.




Vi saluto e vi lascio con una bellissima frase di Chanel:

“La moda passa, lo stile resta”

Ecco a voi una stilosissima borsa Chanel in vendita su Vintag:


Con affetto,

Lucilla



Iscriviti alla newsletter
Download vintag
  • Bianco Instagram Icona
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
Informazioni

© 2020 by Vintag srl piva 03560201208 info@vintag.store